domenica 10 dicembre 2017

All'Alexander Museum Palace Hotel di Pesaro, le vibrazioni cromatiche della mostra "Rosso"

Esporrà anche il siciliano Giuseppe Fratantonio (Gieffe).
Pesaro - Trenta artisti rendono omaggio al colore più "caldo" dell'anno, tra riflessi e reinterpretazioni, allusioni e sfumature. Si intitola "Rosso" la mostra che verrà inaugurata Venerdì 8 Dicembre p.v. alle ore 19,00 nella Sala degli Specchi dell'Alexander Museum Palace Hotel di Pesaro, che presenterà le opere di trenta artisti provenienti da varie regioni italiane, che hanno declinato nelle loro opere le sfumature e i riflessi del colore più "caldo" dell'anno. "L'energia del rosso invaderà i saloni dell'Alexander Museum Palace Hotel, scaldando con i suoi cromatismi uno dei periodi più frizzanti e magici dell'anno, e accogliendo gli ospiti che giungeranno numerosi proprio per celebrare con noi il periodo prenatalizio", ha commentato Alessandro Marcucci Pinoli di Valfesina, da sempre al timone del rinomato hotel pesarese.

sabato 9 dicembre 2017

Gli ospiti delle comunità “Beautiful Days” addobbano l’albero di Natale di piazza del Popolo

Vittoria (RG) - L'albero di Natale di piazza del Popolo, a Vittoria, addobbato dagli ospiti delle comunità alloggio "Beautiful Days" di Vittoria e Pedalino. Più di 50 giovani, delle quattro comunità di Vittoria e delle due di Pedalino hanno lavorato per settimane per creare gli addobbi natalizi: nei laboratori nelle case che li ospitano sono state realizzate delle palle di lana, delle decorazioni costruite con varie tecniche, con la carta, la pasta, i rotoli di spago. L'addobbo è stato completato insieme all'associazione "Grotte Alte" che coadiuva l'amministrazione comunale nella realizzazione delle manifestazioni natalizie.

venerdì 8 dicembre 2017

“Natale con l’arte in Via della Spiga”, Guido Cicero espone a Milano nel “quadrilatero” della moda

Milano – Dal 15 al 31 dicembre un’opera dell’artista modicano Guido Cicero, dal titolo “Esser donna”, sarà esposta in mostra nei locali della Galleria d’arte contemporanea D Studio, in Via della Spiga 7, nell'ambito della collettiva “Natale con l’arte in Via della Spiga”, a cura di Giorgio Gregorio Grasso, critico d'arte e curatore di alcuni padiglioni della Biennale di Venezia. La mostra sarà inaugurata venerdì 15 alle ore 18, alla presenza dell’artista modicano. Hanno assicurato la loro partecipazione anche diverse Associazioni di siciliani a Milano, tra cui "Casa Giara" con il suo presidente Pippo Puma.

giovedì 7 dicembre 2017

“Quintessenza”, tradizione e Assoluto nelle donne di Eliana Adorno

Floridia (SR) - La ceramica come mezzo di espressione dell'anima. "Quintessenza", personale di Eliana Adorno sarà inaugurata domenica 17 dicembre alle ore 19 al Museo etnografico "Nunzio Bruno" in Piazza Umberto I, 27 a Floridia. Un vernissage che vedrà coinvolti lo staff dell'esposizione permanente floridiana, Daniela Frisone, giornalista e studiosa di avanguardie letterarie siciliane e Sebiano (Sebastiano Failla), batterista e percussionista jazz.

mercoledì 6 dicembre 2017

Premio Vitaliano Brancati, consegnati a Torino i riconoscimenti per il 2017

Tra i premiati Andrea Restek, giornalista e fotoreporter di guerra, Michele Ruggiero, giornalista RAI, e Alessandro Galavotti, responsabile della redazione torinese dell'ANSA. Premi speciali allo psichiatria Alessandro Meluzzi, al criminologo Biagio Carillo e allo scrittore Antonio Foccillo.


Torino - Il Circolo della Stampa di Torino, ieri sera, ha ospitato la cerimonia di consegna del prestigioso Premio internazionale di giornalismo 'Vitaliano Brancati'. Il premio, giunto alla settima edizione, viene organizzato fin dal 2004 dall'associazione culturale 'Vitaliano Brancati' tra Pachino, paese di nascita dello scrittore, Siracusa e Torino, per promuoverne la figura e l'opera. A ricevere l'importante riconoscimento per il 2017 sono stati Andrea Restek, giornalista e fotoreporter di guerra, Michele Ruggiero, giornalista RAI, e Alessandro Galavotti, responsabile della redazione torinese dell'ANSA. Premi speciali, inoltre, sono stati assegnati allo psichiatria Alessandro Meluzzi, al criminologo Biagio Carillo e allo scrittore Antonio Foccillo.
La serata è stata presentata da Giovanni Firera, presidente dell'associazione culturale Vitaliano Brancati e da Giuseppe Baldino, Presidente pro-tempore del Premio. Madrina della serata è stata l'onorevole Paola Bragantini.

"Antologica 1958-2017". L'arte di Enzo Indaco: introspezione e comunicazione con il mondo

"Fondaco Lingua Grossa", olio su tela, 2013
Noto (SR) - Una personale di alto valore storiografico. "Antologica 1958-2017" di Enzo Indaco sarà inaugurata sabato 16 dicembre alle ore 11 al Convitto delle Arti Noto Museum in Corso Vittorio Emanuele 91. La mostra, curata da Ornella Fazzina in collaborazione con Carmela Cirinnà, è organizzata da "NotArte artisti associati Studio Barnum Contemporary" di Vincenzo Medica, con il coordinamento di Paolo Greco e il patrocinio dal Comune di Noto.
Si tratta di un'accurata selezione di opere pittoriche, documentata da reportage fotografici e scritti critici relativi a un sessantennio di straordinaria attività del celebre artista di Paternò. Al vernissage, oltre ai saluti di benvenuto del sindaco di Noto Corrado Bonfanti e dell'assessore alla Cultura Frankie Terranova, interverranno Ornella Fazzina, critico d'arte e docente all'Accademia di Belle Arti di Catania, e Carmela Cirinnà, professoressa al Liceo Artistico e all'Accademia di Belle Arti di Noto.

lunedì 4 dicembre 2017

Dopo le elezioni del 5 novembre. La proposta di “Spazio Aperto” per un percorso politico condiviso dei movimenti di centrodestra

Vittoria (RG) - Avviare un percorso sinergico del centrodestra in provincia di Ragusa a partire dai risultati elettorali del 5 novembre scorso. Consolidare l'alleanza tra i diversi soggetti politici che, nella competizione elettorale per l'Assemblea regionale siciliana, si è riunito sotto il simbolo di "Diventerà Bellissima", contribuendo all'elezione dell'onorevole Giorgio Assenza, primo degli eletti nel collegio di Ragusa.
È questa la proposta lanciata dal presidente di "Spazio Aperto" di Vittoria, Antonio Prelati. Prelati individua i punti di forza dell'esperienza politica recente e lancia i progetti che potrebbero disegnare il percorso futuro.
"È necessario non disperdere il patrimonio politico di ciascun soggetto, sinergizzare gli sforzi in vista di un prosieguo dell'azione politica che consenta di affrontare al meglio i prossimi appuntamenti elettorali delle amministrative nei comuni di Ragusa, Comiso, Modica e Acate. I soggetti politici ed i movimenti che sono confluiti nell'esperienza di "Diventerà Bellissima" sono radicati nel territorio, rappresentano le migliori istanze del mondo economico e produttivo, i lavoratori, il mondo dell'associazionismo e dell'impegno sociale e del volontariato.