venerdì 19 aprile 2024

La cooperativa "Volta Pagina" ringrazia l'Amministrazione Comunale e la cittadinanza di Vittoria per il sostegno a "Tuttiafare"

Vittoria (RG) - La cooperativa "Volta Pagina" esprime profonda gratitudine all'Amministrazione Comunale di Vittoria per il continuo sostegno e la fiducia dimostrata nei confronti del progetto "Tuttiafare". Avviato nell'ottobre 2021 dalla cooperativa "Volta Pagina", questo progetto ha facilitato l'inserimento e la riqualificazione di individui svantaggiati nel mercato del lavoro, fornendo loro concrete opportunità di crescita e inclusione sociale.

Grazie agli incarichi conferiti dal Comune di Vittoria, come ad esempio la recente pulizia straordinaria del Palazzo Henriquez, i lavoratori di "Tuttiafare" hanno potuto dimostrare il loro impegno e dedizione, nonché la loro professionalità. Gli affidamenti da parte del Comune di Vittoria non hanno rappresentato soltanto un'iniziativa encomiabile in sé, ma hanno costituito un impegno tangibile per la costruzione di una comunità inclusiva e solidale.

mercoledì 27 marzo 2024

“Radio iBR Scampia”, una nuova radio digitale in memoria del giornalista Alessandro Sacco. Le trasmissioni al via la notte di Pasqua

Napoli - Si chiama “Radio iBR Scampia”, dove iBR sta per “il Buon Rimedio”, la nuova webradio nata all’interno della comunità parrocchiale Maria SS. del Buon Rimedio guidata dal giovane sacerdote Don Alessandro Gargiulo.

Il progetto rientra tra le opere di beneficenza che Giuseppe Sacco porta avanti con l'associazione intitolata al figlio Alessandro, giornalista sportivo prematuramente scomparso lo scorso giugno. Le trasmissioni prenderanno il via con la diretta della messa della notte di Pasqua, sabato 30 marzo con inizio alle 23.15.

martedì 26 marzo 2024

Arte, alla Montevergine artecontemporanea espone l’artista tedesca Sonja Streck

Siracusa - Dal 6 aprile al 4 maggio 2024 la galleria Montevergine artecontemporanea (Via Serafino Privitera, 6/8, Ortigia ) ospiterà la personale "IO SONO astrazione ed empatia" di Sonja Streck, a cura di Marilena Vita (inaugurazione sabato 6 aprile ore 18.30, ingresso libero).  

Sonia Streck nasce da una famiglia di creativi vicino Stoccarda (Germania) dove frequenta l'Accademia di Belle arti. A 25 anni  si trasferisce a Zurigo e lavora nel campo della moda e del design, fino a quando qualche anno fa arriva in Sicilia e si stabilisce a Catania. Nell'isola il suo modo di dipingere subisce un processo di trasformazione. Gli elementi figurativi che hanno contraddistinto negli anni la sua pittura, diventano forme astratte dai colori armoniosi, che conferiscono alla composizione pittorica un'atmosfera quasi onirica. Il percorso espositivo propone una selezione di opere realizzate dal 2018 a oggi e di immagini fotografiche inedite dell'artista.

venerdì 22 marzo 2024

Strage di Modica (29 maggio 1921), un libro fa luce su un "cold case" di cento anni fa

Modica (RG) - Nove vittime, due indagini, nessun responsabile. A distanza di oltre cento anni lo storico Giovanni Criscione riapre il dossier sull'eccidio di Passogatta del 1921. E lo fa con il libro "La strage di Modica (29 maggio 1921). Un caso irrisolto di cento anni fa" appena pubblicato dalle Edizioni Sicilia Punto L, che fa luce su quell'oscuro episodio della storia italiana.

L'eccidio di Passogatta, così chiamato dalla contrada alle porte di Modica dove 9 persone  persero la vita nello scontro tra socialisti, fascisti e forze dell'ordine, segnò il culmine della violenza fascista nell'allora provincia di Siracusa, a cavallo tra il biennio rosso e quello nero.

mercoledì 13 marzo 2024

I mostri di oggi e il sonno della Ragione. E gli artisti che fanno? Convegno alla Casa della Cultura

Antonio Presti, Porta della Bellezza, Catania 
Casa della Cultura, Via Borgogna 3, Milano
(Sezione Arti Visive, curatore scientifico Carmelo Strano)
Orari: da lunedì a venerdì 9.30/12.30 – 15.00/18.00
segreteria@casadellacultura.it

I mostri di oggi e il sonno della Ragione. E gli artisti che fanno? 
Convegno a cura di Amedeo Anelli, Vittorio Raschetti e Carmelo Strano, organizzato in collaborazione con le riviste Fyinpaper.com e Kamen

Sabato 16 marzo 2024 - dalle ore 15 alle 20

Libri, "3 Il Bacio Rubato" di Klaus Zambiasi alla conquista del pubblico tedesco

Bolzano - Il mondo incantevole e appassionato di "3 Il Bacio Rubato" di Klaus Zambiasi (Youcanprint, 2023) varca i confini nazionali con l'uscita della traduzione in tedesco. Dopo il successo del suo precedente romanzo, "Il Sorriso della Luna," Zambiasi, scrittore e pittore dell'Alto Adige con esperienze a Bratislava e Vienna, dimostra ancora una volta la sua abilità nell'intrecciare narrativa e arte. E ci regala con "3 Il Bacio Rubato" un viaggio profondo e misterioso alla ricerca dell'amore.

Nel simbolismo del numero perfetto, "3," Zambiasi ha trovato l'ispirazione per un simbolo mistico che funge da guida attraverso due mondi: uno mentale e uno fisico, spesso carnale e passionale, a tratti clandestino. La copertina stessa, un dipinto famoso di Jean-Honorè Fragonard, riproduce il bacio furtivo, simbolo di un amore sfuggente che permea l'opera di Zambiasi.