lunedì 13 settembre 2021

Chiaramonte Gulfi, alla villa comunale una scultura di Elena Mutinelli, donata dal mecenate Giovanni Leonardo Damigella

Chiaramonte Gulfi (RG) - Un'opera d'arte contemporanea sarà collocata all'interno della villa comunale. L'opera, una scultura in marmo bianco di Carrara, realizzata dalla scultrice milanese Elena Mutinelli, è stata donata dall'industriale del marmo Giovanni Leonardo Damigella, titolare della Mondial Granit.
L'opera scultorea, alta 1,70 metri, si intitola "Manifesto Principio" e sarà inaugurata il 18 settembre, alle ore 18. Saranno presenti il sindaco Sebastiano Gurrieri, Giovanni Leonardo Damigella ed Elena Mutinelli.
Il nuovo progetto artistico è l'ultimo tassello di una serie di opere realizzate e donate dall'industriale di Chiaramonte Gulfi, mecenate che da anni ha investito nella cultura e nella promozione del territorio e che, con questa nuova opera, «intende riconfermare il desiderio di ridar vita alla grande Arte italiana».

mercoledì 8 settembre 2021

"Ti ho seguito senza conoscerti", al Biondo di Palermo anteprima nazionale del docu-film su don Pino Puglisi

Palermo - Sarà presentato in anteprima nazionale lunedì 13 settembre alle ore 21, al Teatro Biondo (via Roma 258), il docu-film "Ti ho seguito senza conoscerti" sulla figura di don Pino Puglisi, il prete di Brancaccio ucciso dalla mafia il 15 settembre 1993 e beatificato da papa Francesco nel 2013.
La pellicola è diretta dal regista Lorenzo Daniele, già autore di numerosi documentari a tema storico-artistico, e prodotta dalla Fine Art Produzioni srl di Augusta (SR) in associazione con il Centro di Accoglienza Padre Nostro di Palermo e con il sostegno della Regione Siciliana - Assessorato al Turismo, allo Sport e allo Spettacolo - Sicilia Film Commission nell'ambito del Programma Sensi Contemporanei Cinema.

martedì 31 agosto 2021

Premio internazionale Bronzi di Riace, tra i premiati anche il siciliano Giovanni Firera

Giovanni Firera
La manifestazione, organizzata da Pro loco e Comune di Reggio Calabria con il patrocinio del Consiglio regionale calabrese, farà tappa a Camerino (MC) con un ricco parterre di premiati, tra cui spiccano nomi di prestigio internazionale come Andrea Bocelli e Diego Della Valle.

Martedì 7 settembre alle ore 18 al Relais Villa Fornari di Camerino (MC) si svolgerà la cerimonia di consegna del "Premio internazionale Bronzi di Riace", promosso e organizzato dall'Associazione turistica "Pro Loco Città di Reggio Calabria", dal comune di Reggio Calabria, con il patrocinio del Consiglio regionale calabrese e dei Comuni di Camerino, Visso, Castelsantangelo e Muccia. La manifestazione, giunta alla sua ventesima edizione, è nata da un'idea di Giuseppe Tripodi, presidente della Pro Loco reggina, «ispirata alle due famosissime statue bronzee che tutto il mondo ci invidia perché di fattezza unica e di rara bellezza, volta a premiare quelle personalità italiane che, come fieri guerrieri, si sono battuti per dare lustro e visibilità alla nostra amata terra, portandone alto il nome in patria e all'estero».

mercoledì 18 agosto 2021

Trasfusioni negli ospedali campani, gravi disagi per i pazienti talassemici

Napoli - Una sacca di sangue invece delle due necessarie per la trasfusione. Centinaia di pazienti talassemici o con altre patologie ematiche impossibilitati a ricevere regolari trasfusioni. Carenza cronica di sangue. Personale medico e infermieristico insufficiente nei centri trasfusionali. Associazioni di donatori escluse dagli ospedali, proprio quando il loro apporto sarebbe stato prezioso. Istituzioni regionali e sanitarie silenti e indifferenti alle richieste di cittadini, pazienti e associazioni. Un caos sanitario e organizzativo che va avanti ormai da quattro anni. È il quadro disastroso, indegno di un Paese civile, dei centri trasfusionali in Campania, descritto da Enrico Martinelli, fondatore del Comitato "A Nostra Difesa" e consigliere della United Onlus, la Federazione Italiana della Thalassemia, Emoglobinopatie rare e Drepanocitosi, che rappresenta 25 organizzazioni locali e regionali, oltre 4500 pazienti sparsi su tutto il territorio nazionale.

lunedì 16 agosto 2021

Angeli in ginocchio (la saga del popolo messapico): esce il primo volume *Angela (Gli eredi dei Messapi), di Bruna Spagnuolo

Il libro (Ed. S.O.S.ROOTS, giugno 2021) è un romanzo d'amore ambientato nella civiltà contadina delle pendici lucane del Pollino. Salva dall'oblio pezzi di una cultura millenaria ormai scomparsa. È il primo romanzo di una saga di quattro volumi, tre dei quali ancora inediti. È il più corposo, al contrario dei tre successivi dal formato pocket. È un'opera di narrativa letteraria ambientata, in Basilicata, nella zona del Pollino, nel periodo della seconda guerra mondiale ed è piena di tipicità italica dal notevole esotismo geografico e antropologico. Angela (Gli eredi dei Messapi), di Bruna Spagnuolo (edizioni S.O.S. ROOTS, giugno 2021), narra la storia vera, gli eventi leggendari e le epopee di un personaggio femminile straordinario, Angela, che incontra il suo amato, Gaetano, un dragone dell'esercito regio, lo sposa e lo perde nello sconvolgimento degli eventi mondiali. 

lunedì 9 agosto 2021

L’Età dell’Oro è alle porte, da Lara Pascolo un manuale per facilitare il Grande Risveglio

Verbania - La sensazione oggi più diffusa sembra essere quella di vivere in un'epoca drammatica: più di 4 milioni di morti nel mondo per Covid, milioni di posti di lavoro perduti o a rischio a causa di chiusure e restrizioni, tensioni sociali, incertezze sul futuro, gravi ripercussioni psicologiche sulle fasce più giovani della popolazione e non solo. 
Eppure Lara Pascolo, autrice del libro Vidya, il potere della conoscenza all'alba di una "Nuova Era" - speciale Età dell'oro (Giuliano Landolfi editore, Borgomanero - NO, 2021, pp. 146, euro 18,00), sostiene che ci troviamo sulla soglia di una nuova dimensione luminosa, dominata dall'Amore, foriero di benessere e prosperità. 

venerdì 6 agosto 2021

Libri per ragazzi, esce "Bia e il compagno ideale", terzo racconto firmato da Sandro Melaranci

Roma - Bia e il compagno ideale. In libreria l'ultima opera di Sandro Melaranci, terzo volume della collana di libri per ragazzi. 
La passione per la scrittura, per l'arte del narrare, l'ha coltivata da sempre. Da qualche anno ha deciso di dedicarsi esclusivamente ad essa. E se in passato ha raccontato di se e della sua vita avventurosa e ricchissima, ora Sandro Melaranci, romano di Trastevere, ha deciso di dedicarsi ad un genere diverso: la letteratura per ragazzi.
È uscito oggi ed è disponibile nelle le piattaforme digitali e nelle librerie, "Bia e il compagno ideale" (Amazon, 2021) il terzo volume della collana che vede protagonista una ragazzina, Bia, che vive con il suo papà, Luca. La mamma è morta quando la piccola era in tenera età e lei ne coltiva il ricordo grazie all'attenta presenza del suo papà.

giovedì 5 agosto 2021

Novità editoriali: un saggio ed un racconto dell'autore milanese Andrea Gotti

Milano - Un saggio ed un romanzo. Un esordio doppio per l'autore milanese Andrea Gotti, originario di Cuggiono. "Senza dolore. La moglie del diavolo", dato alle stampe da Youcanprint, è un saggio sugli interrogativi dell'esistenza, sulla condizione umana, sul dolore dell'uomo. Si propone come uno sguardo sulla propria condizione personale, sul rapporto con l'umanità circostante per comprendere fino in fondo se stesso; è un compendio quasi leopardiano sul dolore dell'esistenza: "L'anima continua a piangere, migliaia di gocce invisibili cadono a terra".
L'opera arriva dopo la pubblicazione del primo volume di Andrea Gotti, "Una strana vita", un racconto, quasi un thriller che l'autore ha confezionato partendo dall'esperienza giovanile di un soggiorno a Londra.

martedì 3 agosto 2021

L’Arsenio Lupin delle truffe informatiche, Corrado Fabbri, si racconta in un coraggioso libro autobiografico che svela i segreti del Social Engineering

Bologna - Arriva nelle librerie e nei bookshop online, con un tempismo perfetto per le cronache di questi giorni, l'esplosivo romanzo autobiografico di Corrado Fabbri, "Lord Kelly - Il ladro di informazioni" (Booksprint edizioni) che abbina il racconto coraggioso e avvincente di una vita avventurosamente vissuta oltre i confini della legalità alle sorprendenti rivelazioni sui metodi e sulle raffinate tecniche utilizzate in prima persona per violare i sistemi informatici più inaccessibili.  
Corrado Fabbri (Bologna, 1970), al suo esordio come scrittore, è considerato dalla stampa internazionale e dalle forze dell'ordine uno degli hacker e ingegneri sociali più temuti degli ultimi decenni. Ha accumulato una fortuna violando i sistemi informatici di banche, governi e industrie su commissione di servizi governativi e aziende rivali.

mercoledì 28 luglio 2021

Green House, l'artista Tommaso Chiappa e il Presidio di Cittadinanza riqualificano un tratto della via Sampolo

Palermo - Un'area degradata in via Sampolo torna alla vita, al colore e alla bellezza grazie a un progetto di riqualificazione urbana a cura dell'artista Tommaso Chiappa, realizzato in collaborazione con il Presidio di Cittadinanza Sampolo. Green House, questo il titolo del progetto, sarà inaugurato venerdì 30 luglio alle ore 18 all'altezza del civico 178 della via Sampolo.L'idea di riqualificare una zona di via Sampolo nasce da un gruppo di cittadini che, stanchi della discarica davanti alle loro case, indisponibili alla rassegnazione di fronte al degrado, ha deciso di formare un Presidio di Cittadinanza per pulire l'intera area, comprendere e contrastare le ragioni di tanta inciviltà e attivare la cooperazione per difendere i propri risultati.

lunedì 26 luglio 2021

Il poeta ragusano Francesco Basile protagonista allo XENIA Book Fair Reggio Calabria



Sabato 31 luglio alle ore 19,30, nell'ambito della VI edizione della Fiera nazionale del libro XENIA Book Fair di Reggio Calabria, il poeta ragusano Francesco Basile sarà protagonista del Salotto dei Poeti allestito nella suggestiva vetrina del Lungomare Falcomatà, con la silloge "Quarant'anni in versi". A dialogare con lui sarà il giornalista Giovanni Criscione. Il musicista paraguaiano Raúl Martín Hebein introdurrà e accompagnerà con le note della sua chitarra la lettura dei brani tratti del libro. Interverrà, inoltre, Tiziana De Simone coordinatrice di Emergency in Calabria e del gruppo dei volontari di Catanzaro.

domenica 25 luglio 2021

Cultura, la scrittrice milanese Bruna Colacicco vince il “Premio Letterario Donna” di Fasano

Da sx Agnese Legrottaglie, Bruna Colacicco, 
Mina Corelli
Fasano (Brindisi) - La scrittrice milanese Bruna Colacicco è la vincitrice della sezione "libri editi" del "Premio Letterario Internazionale Donna", promosso dal CIF (Centro Italiano Femminile) di Fasano, con la partecipazione del comune. La cerimonia di premiazione della XXXII edizione, presentata da Mina Corelli, si è svolta ieri sera presso la sala all'aperto del lido "Il Santos", di Torre Canne (Fasano). La Presidenza della Repubblica ha conferito al Premio Letterario Donna una medaglia di rappresentanza.

sabato 24 luglio 2021

XENIA Book Fair, il poeta siciliano Francesco Basile presenta “Quarant’anni in versi”

Reggio Calabria - Il siciliano Francesco Basile, con la silloge "Quarant'anni in versi", sarà protagonista sabato 31 luglio alle ore 19,30 del Salotto dei Poeti, nella suggestiva vetrina del Lungomare Falcomatà, nell'ambito della VI edizione di XENIA Book Fair. L'autore costruirà intorno al libro un micro-evento, miscelando musica, poesia e riflessioni. Dialogherà con il giornalista Giovanni Criscione, suo conterraneo, che lo intervisterà sui temi centrali nella sua produzione poetica. Basile, forte del suo passato da attore, leggerà alcuni brani, accompagnato dalle note della chitarra del musicista paraguaiano Raúl Martín Hebein. Interverrà, inoltre, Tiziana De Simone coordinatrice di Emergency in Calabria e del gruppo dei volontari di Catanzaro.

giovedì 22 luglio 2021

Calcio, Polizzi e Fernandez lasciano il Club Calcio Vittoria 2000

Vittoria (RG) - Gianni Polizzi e Giuseppe Fernandez lasciano la dirigenza del Club Calcio Vittoria 2020.“Continueremo a sostenere il calcio vittoriese”. Gianni Polizzi e Giuseppe Fernandez lasciano il Vittoria calcio. Alla vigilia del nuovo anno sociale, che il Vittoria affronterà ripartendo dal campionato di Promozione, i due vicepresidenti abbandonano la compagine societaria del Club Calcio Vittoria 2020, che avevano fondato lo scorso anno insieme ad altri imprenditori e professionisti vittoriesi.

venerdì 16 luglio 2021

Economia, PROMOTERGROUP SPA premiata come “Eccellenza dell’Anno” da “Le Fonti Awards”

Da sx in alto: Serena Morando A.D., Davide Ciaravololo,
Danilo Diquattro; in primo piano Gianni Polizzi (presidente),
Gaetano Polizzi, Veronica Tuccio
Vittoria (RG) - PROMOTERGROUP SPA, azienda ragusana insignita del premio "Eccellenza dell'Anno" assegnato da "Le Fonti Awards". La Promotergroup SpA ha ricevuto il premio "Eccellenza dell'Anno" per la categoria Consulenza e leadership – Sicurezza sul Lavoro, assegnato da "Le Fonti Awards" che, ogni anno, consacra le eccellenze del mondo imprenditoriale legale e professionale.
Promotergroup S.p.A. è un'azienda con oltre 15 anni di esperienza: nata nel 2003, oggi conta 6 sedi su tutto il territorio nazionale, più di 50 dipendenti, oltre 30 collaboratori ed ha più di mille clienti. Nella rete di partners e società partecipate anche Enti di formazione, un'Agenzia per il Lavoro e una società di comunicazione.

sabato 3 luglio 2021

Il ferimento di Comiso, parla la scrittrice Bruna Colacicco: "Conseguenze devastanti per i figli costretti ad assistere"

Comiso (RG) - Lo sfregio al volto di Comiso e la "violenza assistita" per la presenza della figlia minorenne. La scrittrice Bruna Colacicco: "Per i minori costretti ad assistere conseguenze devastanti per la loro vita futura"
A Comiso, in provincia di Ragusa, un uomo ha ferito al volto la moglie, poi ha messo in atto gesti di autolesionismo, cercando di tagliarsi le vene e la gola. Ora, l'uomo è stato arrestato, ma si trova ricoverato in ospedale. La donna, invece, porterà per sempre nel volto i segni della violenza subita.
"Colpire al viso significa provare a togliere l'identità alla vittima che porterà per sempre i segni dell'aggressione ben visibili a tutti" afferma Bruna Colacicco, milanese, pediatra, co-fondatrice dell'"Associazione Scrivere contro la Violenza", che ha gestito la casa – museo "Alda Merini".

Binomio artigianato di eccellenza - antichi sapori, alla Caffetteria Iacono una linea esclusiva di granite servita in ceramiche di Peppino Lopez

Vittoria (RG) - La colazione con granita e brioche: un must della tradizione siciliana. Un sogno proibito che improvvisamente si realizza per i numerosi turisti che quest'anno, dopo l'anno della pandemia, scelgono la Sicilia e le sue spiagge assolate. La granita siciliana, da oggi, viaggia nel solco della tradizione, grazie all'iniziativa di Francesco Iacono e al binomio con le ceramiche artigianali di Peppino Lopez, che ha realizzato la creazione esclusiva "Scarabeo".
Francesco Iacono ha scelto di recuperare gli antichi sapori della Sicilia ed i gusti inimitabili della sua terra.. Le granite della Caffetteria Iacono, sono realizzate con la frutta fresca di Sicilia: i limoni siciliani, il pistacchio di Raffadali, che di recente ha ottenuto il riconoscimento Igp, la mandorla di Avola e i gelsi dell'Etna.

Dalla Bandiera Blu alla Spiga verde, passando per l’EcoSchool: Modica punta al turismo sostenibile e all’educazione ambientale

Modica (RG) - Sistema ibleo di Bandiere Blu per le spiagge, programma EcoSchool per portare l'educazione all'ambiente e l'attenzione ai temi della sostenibilità nelle scuole di ogni ordine e grado e Spighe Verdi per le zone rurali. Sono queste le novità emerse dal proficuo incontro tra Claudio Mazza, presidente della Fee Italia (Foundation for Environmental Education, organizzazione internazionale non governativa presente in oltre 70 paesi, che dal 1981 si occupa di diffondere buone pratiche ambientali, attraverso attività di educazione, formazione e informazione per la sostenibilità), l'Amministrazione comunale e Corrado Monaca, consulente esterno per l'ottenimento della Bandiera blu, che si è svolto nella mattinata di ieri, 2 luglio, a Modica.

venerdì 2 luglio 2021

Lo storico Gianni Oliva, ospite dell’Associazione culturale “Vitaliano Brancati”, protagonista di due eventi culturali a Pachino e a Modica

Lo storico torinese Gianni Oliva, ospite dell'Associazione culturale "Vitaliano Brancati", sarà protagonista nei prossimi giorni di due incontri culturali, che si terranno rispettivamente il 9 luglio a Pachino (SR) e il 10 a Modica (RG).
Docente di Storia delle istituzioni militari alla Scuola di applicazione d'arma di Torino, dirigente scolastico, già assessore regionale alla Cultura, ha incentrato la sua produzione saggistica sulla storia italiana tra l'Ottocento e il Novecento (Mussolini e il fascismo; le due guerre mondiali; la Repubblica di Salò e la guerra civile 1943-1945; le avventure coloniali italiane; i Savoia e i Borboni; le forze armate: carabinieri, alpini, esercito, arditi, marò; i crimini di guerra italiani; la Resistenza e le stragi nazifasciste del 1943-45; le Foibe e gli esuli dell'Istria, Fiume, Dalmazia; la storia del Piemonte; la storia della Legione straniera francese). Ha affrontato anche aspetti controversi e spesso trascurati dalla storiografia dominante.

mercoledì 30 giugno 2021

T.E.S.S.E.R.E., in libreria il libro di Rossella Capuano presenta un'innovazione metodologica della pedagogia

Roma. "T.E.S.S.E.R.E. Parole di tessuto. Il filo della comunicazione tra terapia e didattica": il libro di Rossella Capuano unisce psicologia clinica e scienza dell'insegnamento.
Un'innovazione metodologica della pedagogia: nuovi obiettivi didattici e nuovi metodi di apprendimento per "tessere la formazione dello studente come si intrecciano i fili di un tessuto".
T.E.S.S.E.R.E. Parole di tessuto. Il filo della comunicazione tra terapia e didattica" (Franco Di Mauro editore, 2021, pp. 142) è il titolo del libro di Rossella Capuano, destinato al mondo della scuola, ma anche a tutti coloro che vivono la relazione con il mondo giovanile.

venerdì 25 giugno 2021

Pat Girondi, il bluesman italo americano punta a Sanremo

Altamura (BA) - È un momento artistico e creativo assai felice quello che Pat Girondi, il noto cantautore italo americano, sta vivendo. A pochi mesi dall'uscita dell'album "Orphan's Return" con la band The Orphan's Dream pubblicato dall'etichetta discografica Farelive di Matera, importanti novità si profilano all'orizzonte. L'artista, infatti, sta lavorando a un nuovo progetto musicale pensato per il Festival di Sanremo ed è in trattative con un prestigioso editore statunitense per la pubblicazione della sua autobiografia. Ad annunciare queste novità è stato lo stesso Girondi in una recente intervista per l'emittente televisiva Canale 2 di Altamura.

martedì 22 giugno 2021

Nasce “Operativo”, il magazine di Web Marketing per imprenditori coraggiosi targato Brand Diretto

Torino - Il panorama delle riviste dedicate al marketing si arricchisce di un nuovo protagonista. Esce in questi giorni "Operativo", l'house organ di Brand Diretto, una giovane azienda che affianca e supporta più di 150 piccole e medie imprese in tutta Italia nelle attività di web marketing operativo. I suoi creatori l'hanno definito un "Web Marketing magazine per imprenditori coraggiosi". La nuova testata giornalistica, registrata al Tribunale di Ragusa con autorizzazione n. 795 del 14 aprile scorso, avrà una periodicità trimestrale e sarà diretta dalla giornalista Francesca Cabibbo. 

venerdì 18 giugno 2021

Riconoscimento UNESCO per edifici Liberty nella Sicilia Sud orientale, la proposta di Corrado Monaca

Modica (RG) - Estendere il riconoscimento UNESCO alle preesistenze Liberty in Sicilia con l'inserimento di Palazzo Bruno di Belmonte a Ispica e del Villino Tantillo a Modica, realizzate dall'architetto Ernesto Basile. A formulare la proposta è Corrado Monaca in un saggio sul padre del Liberty, inserito in un'opera collettanea di prossima pubblicazione.

Premio Arte & Cultura Villa Sormani, menzione speciale al siciliano Giovanni Firera per il suo impegno nella comunicazione e nei rapporti internazionali

Missaglia (Lecco) - Sabato 26 giugno alle ore 15.45 nella raffinata cornice della storica Villa Sormani Marzorati Uva a Missaglia (Lecco) si terrà la IV edizione del prestigioso Premio Arte & Cultura Villa Sormani, riservato a personalità italiane di eccellenza che si sono distinte a livello internazionale nei campi della cultura, dell'arte, della scienza e dell'imprenditoria. Tra i premiati, anche il siciliano Giovanni Firera (nella foto), che riceverà una menzione speciale per il suo ventennale impegno nella comunicazione e nei rapporti internazionali. Firera, originario di Pachino (Siracusa), è presidente onorario di Konfindustria Albania in Italia. In questa veste, e ancor prima come Console onorario dell'Albania, si è impegnato nello sviluppo degli scambi economico-industriali e socio-culturali tra i due Paesi.

giovedì 17 giugno 2021

Behind the Mask, mostra-evento di Giuseppe Piccione nei bassi di Palazzo Nicolaci

Noto (SR) - Dal 26 giugno al 25 luglio i bassi di Palazzo Nicolaci di Villadorata ospiteranno la personale di Giuseppe Piccione dal titolo "Behind the Mask", a cura di Vincenzo Medica (Studio Barnum Contemporary) e con testo critico di Antonio Casciaro. L'inaugurazione si terrà sabato 26 giugno, alle ore 19. "Behind the Mask", inserita nella rassegna "Percorsi di NOTOrietà" e realizzata con il patrocinio del Comune di Noto, è stata già definita una delle mostre-evento più importanti in programma quest'anno in Sicilia.

sabato 12 giugno 2021

Sulla rivista "Vivere la Casa in Campagna", una villa tra Pozzallo e Ispica segnalata come uno dei migliori esempi di Architettura Organica contemporanea

Il numero di giugno di "Vivere la Casa in Campagna", che nei prossimi giorni sarà distribuito agli abbonati in tutta Italia, ospita un denso articolo sull'Architettura organica. Due gli esempi di riqualificazione edilizia utilizzati per illustrare questo stile architettonico che ricerca la perfetta armonia tra uomo, tecnologia e natura: un'elegante villa sul mare tra Pozzallo e Ispica e una cascina storica nella campagna senese. Per il territorio ibleo si tratta di un'importante vetrina nazionale, in un momento in cui la passione per il verde e la campagna torna in auge e l'interesse del mercato immobiliare per il recupero di ville, casali e dimore rurali è in forte crescita.

giovedì 10 giugno 2021

Iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale, a Modica si paga?

Modica (RG) - Le prestazioni del Servizio Sanitario Nazionale, come è noto, sono rivolte ai cittadini senza nessuna distinzione di condizioni individuali, sociali ed economiche. Questo principio, evidentemente, non vale dappertutto. A Modica è accaduta una vicenda che ha dell'incredibile.

lunedì 7 giugno 2021

Street Workout a Marina di Ragusa. Dopo i vaccini, torna il fitness musicale su strada, legato alla promozione turistica del territorio

Marina di Ragusa (RG) - Ritorna lo Street Workout: Marina di Ragusa ha vissuto ieri un evento dedicato al fitness su strada. L’iniziativa, organizzata da Street Workout Ragusa, si è svolta nelle strada della cittadina balneare, nella zona del Porto turistico, la “Rotonda”, piazza Duca degli Abruzzi, piazza Torre, piazza Malta.
L’evento è stato organizzato da Giovanni Corigliano, Ambassador di Street Workout Italia.

sabato 29 maggio 2021

Nell’Atelier “Casa o Vientu” di Andrea Emilio la pietra prende forma

Modica (RG) - Una casa-laboratorio dove la pietra prende forma per rivelare sagome di eleganti mascheroni scolpiti o figure realizzate in mosaico. È l’Atelier “Casa o Vientu” di Andrea Emilio, uno spazio artistico e creativo sulla sommità di una collina battuta dai venti da cui si gode uno dei più bei panorami di Modica. È qui che l'artista crea le sue opere, tra blocchi di pietra e tessere musive. Alcune di queste possono ammirarsi nel giardino che circonda l'edificio e che funge da esposizione permanente. Altre abbelliscono ville e giardini di tutta la Sicilia.

venerdì 28 maggio 2021

“Mutevoli realtà”, collettiva di Paolo Grassino, Simone Pellegrini ed Emanuele Sartori, nella nuova galleria d'arte “Basile Contemporary”

Roma - La galleria Basile Contemporary inaugurerà la propria attività il prossimo 10 giugno alle ore 18,30 nella sede di via di Parione 10, con la mostra collettiva degli artisti Paolo Grassino, Simone Pellegrini e Emanuele Sartori, dal titolo "Mutevoli realtà". La mostra è curata dal critico d'arte Alberto Dambruoso. Resterà aperta fino all'11 luglio, da martedì a sabato, dalle 11 alle 20.

I luoghi espositivi sono luoghi sospesi in cui si offre allo spettatore, un "mondo altro" rispetto all'assiduo ripetersi di fatti presenti nello spazio e nel tempo.

mercoledì 26 maggio 2021

Annunciare per Amore, fede e certezza della vita eterna nell'ultimo libro di Giuseppe Puma

Milano - Poesie e parole come preghiere sul cammino della fede che conduce alla pienezza dell’Amore. Le ha scritte Giuseppe Puma, poeta nato a Modica ma che da più di quarant’anni vive e lavora a Milano, nel libro Annunciare per Amore, edito da Àncora nella collana Orsa minore.
Annunciare per Amore è il terzo tomo di una trilogia che comprende le sillogi Amato per Amare (2019) e Amor contra Amorem (2017), pubblicate dalla casa editrice milanese e che a breve saranno disponibili anche in un’elegante edizione in cofanetto. Come spiega l'autore all'inizio del volume, la trilogia è una sorta di «resoconto» dell’anima rivolta a Dio, «spesso carico di sofferenza, di lacrime, di invocazioni, di speranze, che si sono tradotte in un solo desiderio: Che dopo la morte tutti possiamo godere della vita eterna!».

martedì 25 maggio 2021

Dossier Legambiente sulle attività estrattive in Italia. Damigella (Mondial Granit): "In Sicilia si regolamenti il settore"

I dati sulle attività estrattive in Italia. Legambiente ha avviato, già dal 2008, un monitoraggio della situazione delle cave nel nostro paese per delineare i dati delle miniere in Italia e dell'impatto che esse hanno sul nostro territorio.
Il report sulle attività estrattive nel nostro paese 2021, diffuso nei giorni scorsi, parla di 4.168 cave autorizzate, 14.141 dismesse o abbandonate e di una normativa inadeguata.

domenica 16 maggio 2021

Gli ombrelli sospesi di via Garibaldi a Vittoria. L'installazione artistica di Francesco Iacono

Vittoria (RG) - Ombrelli colorati sospesi in aria. A Vittoria, l'installazione artistica promossa da Francesco Iacono per riqualificare un piccolo piazzale nel centro cittadino.

Un'installazione d'arte a Vittoria. In via Garibaldi, nei pressi di piazza Dante Alighieri. Gli "ombrelli sospesi" dell'Agitagueda Art Festival, in Portogallo, approdano a Vittoria. Arredano, da qualche mese, un piccolo piazzale ricavato tra gli edifici.

lunedì 10 maggio 2021

Torino, il progetto "Social Grow" per battere la crisi e la pandemia

Torino - Negozianti in crisi a causa del lockdown? Niente paura, c'è Instagram! Alessia PR (pseudonimo di Alessia Peraldo), torinese, 36 anni, social media strategist, 45.700 followers sul suo profilo instagram, si occupa da quasi 10 anni di comunicazione e digital marketing, si è specializzata negli ultimi anni su instagram, segue numerose attività all'ombra della Mole. Alessia è l'ideatrice del corso "Social grow", il primo percorso ufficiale per migliorare le vendite su Instagram. La sua formazione inizia a Barcellona, nella prima scuola di Visual merchandising di Spagna, all'epoca non esistevano gli smartphone e l'dea di condividere in tempo reale le nostre emozioni era ancora ben lontana.

sabato 8 maggio 2021

Tre giovani immigrati produrranno pasta fresca. Una start-up sostenuta dal progetto “Fare Sistema Oltre l’Accoglienza”

Rogliano (CS) - Il progetto per l'inserimento socio occupazionale degli immigrati sostenuto da Fondazione con il Sud. La cooperativa Fo.Co. farà da incubatore d'impresa, accompagnandoli nella fase di avvio dell'azienda. Insieme alla pasta, i tre giovani (tutti musulmani) produrranno anche le ostie.
Sono arrivati in Italia due anni fa. Con un sogno nel cassetto e tanta voglia di costruire una nuova vita. Ora, tre giovani migranti sono diventati "imprenditori". Nasce a Rogliano una nuova azienda per la produzione di pasta fresca e ostie. È la cooperativa di produzione e lavoro S.A.M. Il nome è l'acronimo dei tre soci fondatori: Madi Minougouy, 20 anni, della Costa d'Avorio, Adama Traore, 21 anni, Sadia Diaby, 21 anni, entrambi del Senegal.

venerdì 7 maggio 2021

Giornata Mondiale della Talassemia, Vindigni (United Onlus): «Patologia trascurata per emergenza Covid, accelerare sulle questioni irrisolte»

Mai come quest'anno la Giornata Mondiale della Talassemia, che si celebra l'8 maggio, rappresenta un'importante occasione per sensibilizzare le istituzioni nazionali e regionali sui temi del diritto alla salute, sui livelli essenziali di assistenza e sulle difficoltà di accesso alle cure per i pazienti che convivono con questa patologia genetica. L'emergenza Covid ha limitato l'accesso agli ospedali e alle cure mediche, causando gravi disagi ai pazienti talassemici, costretti a regolari trasfusioni di sangue ogni 15-20 giorni, e alle loro famiglie.
A tracciare un bilancio sullo stato delle cure e dell'assistenza è Raffaele Vindigni, presidente della United Onlus, la Federazione Italiana della Thalassemia, Emoglobinopatie rare e Drepanocitosi, che rappresenta 25 organizzazioni locali e regionali, oltre 4500 pazienti sparsi su tutto il territorio nazionale.

martedì 4 maggio 2021

Il feminicidio-suicidio di Bologna. L'opinione di Bruna Colacicco (assoc. "Scrivere contro la violenza")

Bologna ancora sotto choc per la morte della giovane donna originaria del Camerun, uccisa e fatta a pezzi dal fidanzato, Jacques Honoré Ngouet, anch'egli camerunense. la vittima, Emma Pezemo, aveva 31 anni, era molto più giovane del compagno, 43 anni, che poi si era suicidato. Alla base di questo delitto sconvolgente, c'è molto probabilmente anche un problema sanitario (era ospite di una comunità per problemi psichici) che accompagnava la vita dell'immigrato, ma c'è soprattutto una cultura dove i diritti della donna sono negati.
Questo tremendo caso di femminicidio-suicidio pone molti interrogativi e rilancia il problema della parità di genere, dei diritti negati delle donne, la cui vita viene troppo spesso considerata proprietà del compagno.

Vertenza ristoratori. Co.Ri.Sicilia incontra la capogruppo del Pd alla Camera deiDeputati Debora Serracchiani

Vertenza ristoratori in Sicilia. Il presidente di Co.Ri.Sicilia, Raffaele Fiaccavento ha incontrato ieri pomeriggio la capogruppo del Partito Democratico, Debora Serracchiani. L'incontro in modalità streaming è stato organizzato dal deputato regionale del Pd, Nello Dipasquale e dal dirigente provinciale del partito, Filippo Spataro.
È un nuovo passo avanti nella vertenza aperta ormai da alcune settimane e che ha visto Co.Ri.Sicilia (movimento autonomo di ristoratori che si è costituito di recente) rendersi protagonista di alcune importanti iniziative di protesta: il 7 aprile scorso i ristoratori hanno manifestato a Ragusa ed hanno incontrato il Prefetto, Filippina Cocuzza. 

La Festa del Lavoro? Meglio abolirla. L’industriale del marmo Giovanni Leonardo Damigella denuncia le condizioni difficili delle aziende italiane che fanno crescere la disoccupazione

Ragusa - La Festa del Lavoro ? È assolutamente inutile in Italia, un paese dove si perdono costantemente dei posti di lavoro a causa delle scelte scellerate di chi ci governa. Parla l'imprenditore del marmo Giovanni Leonardo Damigella, alla guida di una delle aziende più rappresentative del settore. «Credo sarebbe meglio abolire la festa del Primo Maggio – afferma Damigella - Non festeggiamo più il lavoro, com'era in passato, ma la "morte del lavoro". In Italia esso diminuisce sempre di più e la disoccupazione cresce. La tassazione del lavoro è molto alta e molte aziende, ormai da anni, scelgono di spostare la loro produzione in altri Stati europei, dove gli oneri sono nettamente inferiori e le condizioni più vantaggiose. La burocrazia ed i mille ostacoli che essa frappone per l'attività delle aziende sono un altro gap difficile da superare».

lunedì 3 maggio 2021

“Giuseppe”, nel libro di Michele Comper una metafora ironica e spietata della società

Trento - Il tema del senso di colpa, nella letteratura contemporanea, è stato declinato secondo due schemi. L'uno, riconducibile a Dostoevskij: la colpa cerca il castigo. L'altro a Kafka: il castigo trova la colpa. Nel libro di Michele Comper, "Giuseppe" (la Rondine edizioni, pp. 192, € 14,90), invece, c'è la colpa senza più il castigo.
Michele Comper (Rovereto, TN, 1967), giornalista, già collaboratore de "l'Adige", lettore e rilettore di romanzi classici, dà alle stampe un geniale remake traslato d'un secolo, capovolto nella traiettoria e simmetrico nell'esito de "Il processo" di Franz Kafka.
"Giuseppe" è un romanzo distopico, nel quale l'autore rappresenta la nostra società in un futuro assai prossimo, ma prevedibile sulla base delle tendenze odierne. Il protagonista, Giuseppe, è schiacciato dal senso di colpa per aver ucciso un uomo accidentalmente. Ma nella società della post-verità e del relativismo etico, non c'è posto per il rimorso.

lunedì 26 aprile 2021

"Volevo un Fante di Cuori", nel romanzo di Fulvia Perillo la divertente fisiopatologia della Donna Abbandonata

Grosseto - Separata? Single? Macché. La definizione che più di ogni altra esprime la condizione femminile dopo la fine di una relazione sentimentale è quella di Donna Abbandonata. Parola di Fulvia Perillo, autrice del divertente romanzo "Volevo un Fante di Cuori. Fisiopatologia della donna abbandonata", che a undici anni dalla sua prima uscita torna finalmente disponibile in versione cartacea e anche in ebook. La scrittrice affronta, con un piglio serioso e una scrittura ironica e a tratti comica, la questione della Donna Abbandonata come se si trattasse di una vera e propria malattia. Ne indaga le cause remote, genetiche e familiari, in una sorta di anamnesi, per passare poi ai sintomi infantili che ne annunciano la comparsa nell'età adulta, fino allo studio delle varianti più pericolose.

sabato 24 aprile 2021

Flash mob dei ristoratori davanti alla casa Montalbano

Punta Secca (Santa Croce Camerina, RG) - Hanno portato in piazza le loro attività, quelle di tutti coloro che, a causa della pandemia, sono stati costretti a chiudere i battenti. A Punta Secca, nei luoghi simbolo della fiction di Montalbano, i ristoratori di Co.Ri.Sicilia hanno organizzato un flash mob, che si è svolto nello spazio tra Piazza Faro e piazza Torre. Nelle varie location improvvisate sono state allestite le postazioni dei pizzaioli, con le loro pizze, dei pasticcieri, delle rosticcerie, di ristoranti, pub e bar.

martedì 20 aprile 2021

Femminicidi e violenze sui bambini: parla la pediatra e scrittrice Bruna Colacicco

Pove del Grappa (VI) - Tre episodi in un solo giorno, In Liguria, nel Lazio, in Veneto. A Rocca Nervina (Imperia) un anziano ha ucciso la moglie e poi ha tentato il suicidio, stendendosi sul letto accanto al suo corpo senza vita.
A Marino, nei Castelli Romani, a premere il grilletto contro Annamaria Ascolese, insegnante impegnata contro la violenza sulle donne, è stato il marito, vicebrigadiere dei carabinieri che, subito dopo, si è suicidato. Era ossessionato dalla gelosia. La donna ora lotta tra la vita e la morte.
Gravissimo episodio anche a Pove del Grappa. Il metalmeccanico Gezim Alla, di 51 anni, ha ucciso a martellate la moglie, Durima Alla, di 39. Ha chiamato il 112 e si è costituito. All'episodio hanno assistito i figli della coppia, una ragazzina di 13 anni ed il fratellino di 9 che, terrorizzati, hanno telefonato ad una cugina per chiedere aiuto.

lunedì 19 aprile 2021

Flash mob nei luoghi di Montalbano: la protesta di Co.Ri.Sicilia a Punta Secca

Ragusa- I ristoratori siciliani tornano in piazza. Saranno i luoghi di Montalbano, simbolo della ricchezza culturale e turistica dell'isola, ad ospitare la protesta, organizzata da Co.Ri.Sicilia, il movimento che si è costituito per rappresentare le istanze degli operatori del settore.
Venerdì prossimo, 23 aprile, a partire dalle 10, è in programma un flash mob a Punta Secca, a piazza Faro e in piazza Torre, accanto alla villetta che, nella fiction televisiva, è la casa del celebre commissario. Sono stati invitati anche i sindaci dei comuni iblei e la deputazione nazionale e regionale.

venerdì 16 aprile 2021

“Penelope”, esce il nuovo singolo del rapper salentino PierV

Lecce - Il rapper PierV, pseudonimo di Pierluigi Vantaggiato, torna sulla scena musicale con il nuovo singolo intitolato "Penelope". In questo brano l'autore sceglie di raccontare, con una scrittura incisiva e diretta, il vissuto di una relazione passionale e la sua sete di successo, in una cornice di ideali (immagine, lusso, affermazione di sé, fuga dagli stereotipi) propri della generazione nata agli inizi degli anni Duemila.
"Penelope" segna una tappa importante nell'evoluzione artistica, stilistica e musicale del giovane autore salentino, passato in poco tempo dal beat veloce e incalzante, dalla comunicazione immediata fatta di rabbia sociale, storie e gerghi giovanili dell'EP "Skyfall" (2020), al ritmo più disteso e fluido del nuovo singolo, che assorbe le influenze più recenti della musica statunitense di genere, dal R&B al Pop Rap al Lo-fi.

lunedì 12 aprile 2021

Moda, foulard e stoffe con disegni ispirati alla cultura siciliana

Valentina Ciadamidaro: "Nelle mie creazioni c'è l'anima del popolo siciliano"

Catania - Pupi, teste di moro, miti e leggende di Sicilia trasposti su coloratissimi accessori di moda da indossare tutti i giorni. L'idea è di Valentina Ciadamidaro, 40 anni, catanese, segretaria d'azienda con la passione per l'arte e il disegno, che a giugno dello scorso anno ha avviato quasi per gioco una produzione di stoffe, foulard e accessori con disegni ispirati alla cultura siciliana. Gli oggetti, messi in vendita attraverso alcune popolari piattaforme di e-commerce, hanno riscosso un immediato successo. Tanto da spingere l'autrice ad avviare una collaborazione con una ditta del Nord per la produzione in serie su larga scala.

mercoledì 7 aprile 2021

Manifestazione ristoratori Co.Ri.Sicilia a Ragusa, delegazione dal Prefetto

Ragusa - I ristoratori siciliani proclamano lo stato di agitazione permanente. Da oggi, parte la mobilitazione di tutti coloro che, da 13 mesi, hanno dovuto chiudere le loro attività e non hanno avuto aiuti dallo stato. Una piattaforma rivendicativa verrà inviata a tutte le prefetture siciliane per esprimere la protesta della categoria e chiedere con forza la riapertura immediata delle attività.

domenica 4 aprile 2021

Madonna vasa vasa “segreta”, performance notturna dell'artista Adrian Paci

Modica (RG) - I simulacri della Vergine e del Cristo che s'avanzano solitari e s'incontrano nella foschia della notte, per vie silenti e deserte. È così, con questa potente e suggestiva metafora del tempo presente, che l'artista albanese Adrian Paci, uno dei maggiori protagonisti sulla scena contemporanea, ha reinterpretato il tradizionale rito della Madonna vasa vasa in tempi di pandemia.

U 'ncuontru (L'incontro), questo il titolo della sua performance, si è svolto poco prima dell'alba di oggi, lungo le vie laterali che dalla chiesa di Santa Maria di Betlem conducono ai lati della scalinata della chiesa di San Pietro. Qui, in un'atmosfera ovattata e surreale, la statua della Vergine ha incontrato e abbracciato quella del figlio risorto, senza folle festanti, senza clamori di pubblico. Presenti, oltre l'artista, un gruppo di componenti dell'Associazione Portatori di Santa Maria di Betlem e alcuni operatori per le riprese video. L'evento, avvolto nel più stretto riserbo, è stato reso noto solo poche ore dopo la sua conclusione.

sabato 3 aprile 2021

La protesta dei ristoratori siciliani: il 7 aprile manifestazione a Ragusa per chiedere la riapertura

Ragusa - Sit in di protesta dei ristoratori mercoledì prossimo, 7 aprile, a Ragusa. La manifestazione, indetta dal Co.Ri.Sicilia (associazione di bar, ristoratori, pizzerie, pub e pasticcerie costituita di recente) si terrà dalle 10,30 alle 13 in piazza Matteotti. I ristoratori hanno chiesto di incontrare in delegazione il Prefetto di Ragusa, Filippina Cocuzza. Il settore della ristorazione è tra i più colpiti e rischia di scomparire. Molte aziende, dopo mesi di chiusura, sono al collasso. Le misure decise dal governo nazionale hanno penalizzato soprattutto alcune attività.

giovedì 1 aprile 2021

Betontest, il progetto ISMERS tra le “Storie di successo” del Mediocredito Centrale

Intervento al teatro V. Colonna (da sx Melchiorre
Monaca, Corrado Monaca, Giovanni Berti).
Ispica (RG) - È stato pubblicato ieri sul sito web del Mediocredito Centrale S.p.A. - l'istituto bancario di Invitalia – un lungo articolo dal titolo "Betontest, nuove metodologie di indagine per la sicurezza delle opere edili" (https://www.mcc.it/primopiano/storie-di-successo/betontest-nuove-metodologie-di-indagine-per-la-sicurezza-delle-opere-edili/). L'articolo è apparso nella sezione "Storie di successo" e in evidenza nella home page del sito. L'istituto bancario, infatti, ha valutato come eccellenti i risultati ottenuti dalla Betontest di Ispica con il progetto ISMERS (Idoneità statica manufatti edili nei centri storici ad alto rischio sismico). Il progetto, realizzato tra il 2018 e il 2021 in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria dell'Innovazione dell'Università del Salento e la XRD -Tools srl, impresa nata come spin-off dell'Università di Pisa, è stato supportato da Mediocredito Centrale a valere sul programma Horizon 2020 – Pon 2014/2020 del Ministro dello Sviluppo Economico.